giovedì 22 giugno 2017

Giugno: mega carrellata di nuove uscite!

Buongiorno Lettori! Scusate il buffo titolo del post, ma direi che riassume al meglio ciò che ho da mostrarvi oggi: un'infinità di nuove uscite! Di solito cerco di presentarvi 12 titoli a puntata, ma questa volta mi sono accorta di aver salvato tantissimi romanzi interessanti in uscita in questi ultimi giorni di giugno, e  ho pensato valesse la pena di vederli tutti, quindi direi di non perdere tempo!

In questo primo blocco troviamo le uscite di Giunti, Mondadori, HarperCollins e Feltrinelli. Tra i titoli più attesi - non da me naturalmente ahaha! - c'è Il Rogo della Strega, di Josephine Angelini, di cui l'uscita non sembrava certa (inizialmente era stato rimandato, salvo poi uscire solo in versione digitale), per fortuna la CE ha deciso di portarlo in Italia anche in formato cartaceo, per i fan di questa trilogia. Lucinda Riley torna a farci compagnia quest'estate con La ragazza italiana, che sembra molto interessante, e per gli amanti di Rick Riordan arriva anche La Profezia Oscura, il secondo volume della saga Le sfide di Apollo. Il titolo che però mi interessa di più è Legion, di Julie Kagawa, perché sono molto curiosa di andare avanti con le avventure di Ember. L'autrice ha da poco rilasciato la copertina di Inferno, l'ultimo volume della serie in uscita nel 2018 in America, che è davvero fantastica, come tutte quelle della saga d'altronde!



Dei primi quattro titoli targati Newton prenderò sicuramente L'ultima notte al mondo, della bravissima Bianca Marconero - già autrice della saga Albion e La prima cosa bella - ma come al solito prosciugherò il portafoglio per colpa di Piemme, che mi ha fatto mettere nella lista dei desideri il nuovo lavoro di Vanna De Angelis, autrice che amo moltissimo, ossia Quando le donne governavano la terra, che racconta i miti e le storie delle Amazzoni. Per non parlare di Emily Rodda, che a distanza di anni torna a farci sognare con una nuova saga dedicata al mondo di Deltora, il cui primo volume si intitola La figlia del traditore. In occasione dell'uscita del film Piemme ristampa anche un romanzo di Lauren Oliver che ho amato moltissimo e che era stato tradotto con il titolo E finalmente ti dirò addio. La nuova edizione, dal titolo Prima di domani, riporterà come come copertina la locandina del film. Un altro acquisto che sicuramente farò è Una scintilla di noia, di Annalisa Strada, scrittrice - e donna - che seguo e ammiro moltissimo.



In ultimo ci tenevo a segnalare questa splendida ristampa dei romanzi di Terry Pratchett, le copertine scelte da Salani mi piacciono davvero tantissimo! Peccato che anche questa volta abbiano combinato un mezzo disastro: i libri a cui hanno regalato questa splendida veste grafica infatti sono i primi tre del Ciclo delle streghe e i primi due del Ciclo di Scuotivento. Perché non scegliere una sola serie e proporcela al completo, invece di ristampare un pezzo di una saga e un pezzo di un'altra? I misteri dell'editoria, io proprio non capisco! Fatemi sapere se le avete già lette!



Tra questi c'è qualche titolo che vi interessa?

mercoledì 21 giugno 2017

Che fine ho fatto? + Ultime letture

Piccola premessa: se non vi siete accorti della mia assenza - meglio così - non vi preoccupate, non è che io sia sparita del tutto, né per lungo tempo. Alcuni di voi però hanno approfittato dei Social per chiedermi il motivo di questa carenza di post, o quando uscisse una determinata recensione... e quindi, dato che anche oggi avrei saltato il WWW della settimana e l'Antro sarebbe rimasto vuoto, ho preferito fare due chiacchiere con voi.
Prima di tutto niente paura, se ho rallentato con i post è solo perché detesto l'estate e, nonostante sia appena iniziata, quest'afa mi mette KO. Emicrania perenne e voglia di leggere sotto le scarpe, senza contare che come vi avevo anticipato l'asilo è finito e con Tristan a casa tutto il giorno il tempo da dedicare al blog e ai libri si è un po' ridotto. Mi fa però piacere vedere che, nonostante la carenza di post, i vostri commenti non mancano mai, e che abbiamo superato i 1200 Lettori,
GRAZIE GRAZIE GRAZIE!


Ora, visto che il mercoledì sarebbe tempo di aggiornamenti librosi, e che negli ultimi due mesi ho pubblicato il WWW solo tre volte, vi ricordo con una fotina quali sono i romanzi che mi stanno tenendo compagnia al momento: in lettura ho I Cieli di Tabula, romanzo Fantasy di cui non vedo l'ora di parlarvi. Nonostante sia scritto in modo semplice e non abbia neanche una parte noiosa le pagine sono tante e i personaggi ancora di più, quindi mi ci sto dedicando con tutta la calma del mondo. Invece ho quasi terminato il secondo volume della saga di Armonia di Pietragrigia, di cui vi parlerò fra un paio di settimane in un Blogtour dedicato alla serie! Tra questo e il prossimo mese ho già in programma alcuni post interessanti e noterete l'aggiunta di alcune rubriche - librose e non - inoltre state pronti al cambio di grafica, a breve l'Antro si vestirà di nuove forme e colori che spero tanto vi piaceranno, io non vedo l'ora di condividere questo cambiamento con voi ♥

Concludo lasciandovi le ultime foto librose che ho pubblicato su Instagram, vi ricordo che potete trovare i miei profili Social cliccando qui: InstagramFacebookYoutubeaNobii!


E voi come state, ma soprattutto come state vivendo l'arrivo del caldo?
Vi aspetto domani con una nuova puntata di Novità in Libreria!

lunedì 19 giugno 2017

Recensione "L'Angelo Custode", di Sara Neptune

Buon lunedì Lettori, come state? Siete in vacanza o state ancora lavorando e studiando? Io come avevo previsto sto facendo un po' fatica a gestire il blog e la lettura con Tristan a casa... mi ero abituata ad avere qualche ora tranquilla quando era all'asilo! Però è bello non avere sveglie e non essere sempre di corsa, spero di riuscire a portarlo in piscina qualche volta. Adesso però smetto di blaterare e passo a parlarvi di questo raccontino che ho letto in anteprima grazie all'autrice.


Titolo: L'Angelo Custode
Autore: Sara Neptune
Prezzo: 0,99€ eBook
Pagine: 18
Pubblicazione: 30 giugno 2017
Editore: Autopubblicato

Valutazione Image and video hosting by TinyPic

Trama: Da piccolo mi hanno insegnato che ogni persona ha accanto a sé un angelo custode, che la tutela, la protegge e la guida sulla retta via, allontanandola dai peccati. Crescendo ho iniziato a credere che quelle parole fossero una bella favola per bambini, però mi sono dovuto ricredere, perché ora sono io stesso un angelo custode. Ancora mi chiedo come sia possibile che io, l’essere più peccaminoso che possa esistere – almeno per quanto dicono i miei genitori – sia diventato un angelo. Ho sempre pensato che, dopo la mia morte, sarei andato a marcire per sempre all’inferno, ho sempre creduto che l’omosessualità fosse uno dei peccati più gravi del mondo, che la punizione divina si sarebbe abbattuta su di me nel momento stesso in cui avessi lasciato la vita terrena. Invece, non so perché, Lui ha voluto darmi una seconda possibilità, mi ha dato il permesso di purificare il mio spirito, diventando l’angelo custode di una persona. Di quella persona.

Come forse sapete negli ultimi tempi hanno iniziato ad incuriosirmi le storie M/M, che è forse l'unico genere che in vita mia fin'ora non avevo mai letto. E quindi, dopo aver apprezzato il manga Solo i fiori sanno, ho messo nella lista dei desideri alcuni romanzi con coppie gay come protagonisti. Il libreria però è difficile trovarne, e così nel frattempo ho accetto volentieri di leggere L'Angelo Custode, un racconto molto breve che uscirà a fine mese. Per quel che riguarda la storia non posso svelarvi più di quello che c'è nella scheda, perché il racconto conta appena 18 pagine e finirei sicuramente per spoilerarvi qualcosa, posso dirvi però che a livello di trama mi è piaciuto tantissimo! Se l'autrice avesse sfruttato l'idea per scriverne un vero e proprio romanzo lo avrei amato ancora di più, perché come sempre tendo a preferire le storie più lunghe e approfondite e sarei rimasta volentieri in compagnia di questi personaggi, ma nonostante la brevità mi sono molto appassionata alla storia d'amore di Josh e Kevin, così triste e originale. L'unica nota che forse mi sento di segnalare è lo stile dell'autrice, che ho trovato semplice in modo piacevole, ma un po' da affinare. A conti fatti però la lettura è stata piacevole e sorprendente, in particolare ho amato il finale, mi stava prendendo l'ansia e invece grazie ad una svolta inaspettata ho tirato un bel sospiro di sollievo, il che mi ha fatto sorridere perché non mi capita spesso di rimanere con il fiato sospeso per la sorte dei personaggi, quindi voto positivo e racconto super consigliato se avete tempo per una romantica lettura di poche pagine, ma che sappia regalarvi un po' di dolcezza.


Image and video hosting by TinyPic
Genere: MM / Romance
Pagina Facebook dell'autrice: SNeptune84
Della stessa autrice: La bambina dei miei sogni

sabato 17 giugno 2017

In My Mailbox #24 - 2017

Buon sabato Lettori, che programmi avete per la giornata? Io sto trascorrendo il weekend dalla mia mamma, ma come al solito mi sono portata il pc e qualche lettura da terminare. Oggi infatti, come ogni fine settimana, ho da mostrarvi i miei ultimi arrivi, tra cui spero possiate trovare qualche titolo interessante. Fatemi sapere se magari avete già avuto occasione di leggerli e cosa ne pensate!


Bando alle ciance, come al solito ho fatto qualche danno all'usato... anche se, a dirla tutta, ho speso solo 8€ per tutti e cinque i libri, quindi niente sensi di colpa direi. Prima di tutto ho deciso di comprare il famosissimo Perfect, di Alison G. Bailey, lo NA che lo scorso anno ha fatto molto parlare di sé sul web. Non ho idea di cosa aspettarmi, ma il passaparola mi ha incuriosita e ho deciso di prenderlo anche perché, nonostante tra pochi giorni esca sempre per DeA il secondo volume, ogni romanzo dovrebbe essere autoconclusivo. Insomma, non ho aspettative molto alte, ma una chance gliela darò. Quando poi ho trovato Ritorno da te, di Jennifer L. Armentrout, non me lo sono lasciata scappare, anche perché è un'uscita recentissima e trovarlo all'usato è stata una fortuna. Non ho ancora il primo volume della serie, ma lo recupererò alla prima occasione. E infine, dato che stazionava da un po' di tempo nella mia WL, ho preso Gli ingredienti della felicità, di Katy Cannon, che sembra una lettura romantica e adatta per l'estate. Qui a lato invece ci sono due volumetti piuttosto brevi, il primo è Platonic Sex, romanzo autobiografico di Ai Iijima,  una ragazza giapponese che racconta del suo ingresso nell'industria della pornografia che penso sarà molto interessante, e concludo con un'altra storia vera, L'onda, di Pamela Vona, travolta insieme al suo bimbo dallo tsunami del 2004 in Sri Lanka e sopravvissuta per miracolo. Confesso di aver già letto i primi capitoli, mi piacerebbe terminarlo subito ma da mamma la sto trovando una lettura - giustamente - straziante e forse lo lascerò per un momento più adatto.


E voi cosa avete comprato di recente?